Concorso di poesia don Aldemiro Cinotti

Concorso di poesia don Aldemiro Cinotti

di Serena Michelozzi. Foto: Andrea Pecchioli.

giugno 2017

Nella primavera dello scorso anno su iniziativa di alcuni parrocchiani di S. Germano al Santonuovo, per onorare la memoria del compianto don Aldemiro Cinotti, parroco per oltre 73 anni del paese adagiato ai piedi del Montalbano, è stato organizzato un concorso di poesia a tema libero, rivolto a tutti, con partecipazione gratuita. «Un concorso di poesia ci sembrava un modo bello e interessante per ricordare una persona come don Cinotti che amava leggere nel suo giardino dietro alla chiesa» ci spiegano dalla parrocchia di Santonuovo. «Lui ha arricchito la nostra comunità sia spiritualmente che materialmente. è stato il fratello, il padre e il nonno di tante generazioni. La sua umiltà, la sua riservatezza e semplicità, dovrebbero essere prese a esempio da tante persone, e noi, che abbiamo avuto il privilegio di vivere con lui, abbiamo desiderato con il nostro progetto ricordarlo e farlo conoscere a tutti».

All’allestimento della prima edizione del concorso di poesia ha partecipato anche il prof. Giorgio Poli, organizzatore del concorso di poesia Borgognoni di Pistoia. La giuria, composta dal poeta Giuseppe Grattacaso, dal prof. Luca Gaggioli e dalla giornalista Lucia Agati, ha esaminato ben 743 liriche giunte dall’Italia ed anche dall’estero. L’intensa cerimonia di premiazione, avvenuta il 24 settembre 2016, alla presenza di autorità civili e religiose, con ospite d’onore il Dott. Antonio Fusco, scrittore e dirigente della Questura di Pistoia, ha incoronato le 3 composizioni vincitrici, delicate, potenti e ben apprezzate dal folto pubblico presente. Lo straordinario successo ha indotto i componenti del Consiglio Parrocchiale a riproporre il concorso poetico anche per l’anno 2017, arricchendolo, in concomitanza con Pistoia Capitale della Cultura, con una sezione dedicata alla pittura, rivolgendosi in particolare agli studenti dei licei artistici della provincia.

Il Concorso di poesia è rivolto a chiunque abbia compiuto il 18° anno di età, e le opere possono essere edite o inedite in lingua italiana (ma mai premiate in altri concorsi). Ogni concorrente può inviare fino ad un massimo di tre poesie a tema libero, ciascuna non superiore ai trenta versi. I concorrenti non dovranno versare quote di partecipazione: ciò è proprio nello spirito cristiano della manifestazione, come veicolo di inclusione sociale rivolta a tutti, che promulga i valori di rispetto, lealtà ed amicizia. La giuria sarà composta da qualificati operatori della cultura, il cui giudizio sarà inappellabile e insindacabile. Pertanto, chiunque vorrà partecipare (o avere informazioni al riguardo) alla seconda edizione del Concorso di poesia 2017 in memoria di don Aldemiro Cinotti, dovrà inviare una mail al seguente indirizzo di posta: concorsopoesiadoncinotti@gmail.com entro e non oltre il 31 luglio 2017.

«Dobbiamo ringraziare chi, sia manualmente che economicamente, si è messo e si mette a disposizione per far sì che queste manifestazioni possano diventare non soltanto un appuntamento fisso, ma anche di rilievo» concludono dalla parrocchia di Santonuovo, «perché nell’attuale contesto sociale c’è sempre più bisogno di poesia ed arte affinché si palesino emozioni positive di speranza, di dialogo ed amore, proprio attraverso liriche ed opere pittoriche».

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it