20 anni di Agliana trekking

20 anni di Agliana trekking

di Piera Salvi

giugno 2020

Festeggiando i venti anni d’attività il gruppo Agliana trekking ha dedicato un affettuoso ricordo a uno dei fondatori che purtroppo non c’è più: Fabrizio Rossi. Il gruppo Agliana trekking, sottosezione del Cai Emilio Bertini di Prato, si costituì il 16 dicembre 1999.  Fu fondato da Fabrizio Rossi, Fabrizio Scantamburlo, Moreno Nuti e Claudio Natalini, con settanta soci. I quattro, accomunati dalla passione per la montagna, inizialmente si ritrovavano per fare escursioni brevi, o di un’intera giornata sull’Appennino Pistoiese-Modenese e sulle Apuane. «Una domenica caldissima del luglio 1998» racconta Moreno Nuti, «al rifugio Duca Degli Abruzzi al Lago Scaffaiolo, durante un pranzo a base di polenta, progettammo di dar vita a una struttura che organizzasse in maniera sistematica escursioni in montagna, per facilitare l’incontro degli escursionisti aglianesi e condividere la passione per la natura». Prese vita così il sodalizio che dai settanta soci iniziali si è stabilizzato da qualche anno su oltre duecento soci, quindi oggi il numero di iscritti è quasi triplicato. 

Il gruppo Agliana trekking ha festeggiato a dicembre 2019 il ventennale con tanto entusiasmo, perché l’attività in questi anni è stata intensa: numerose escursioni ogni anno, con una media di quaranta partecipanti alla volta, corsi di escursionismo per i soci, anche di livello avanzato in collaborazione con il Cai di Prato, nonché corsi su attività specifica come l’avanzamento su ambiente innevato, vie ferrate e cartografie. Nel 2019 la sottosezione di Agliana insieme alle sezioni di Prato, Maresca e Pescia (PT), Barga e Castelnuovo Garfagnana (LU), Porretta Terme (BO), ha fondato la “Scuola Intersezionale di escursionismo Appennino Tosco -Emiliano”, contribuendo a qualificare ancora di più la sottosezione aglianese nell’ambito del Cai.  Fra tanta soddisfazione, non poteva mancare il ricordo di Fabrizio Rossi, che fino dall’inizio con grande passione aveva contribuito alla crescita del Gruppo.  In seguito ai problemi di salute, Fabrizio dovette abbandonare le escursioni ma rimase sempre in contatto con l’associazione che aveva contribuito a far nascere, orgoglioso di vederla crescere. In venti anni si sono succeduti tre reggenti: Moreno Nuti (1999 – 2007), Fabrizio Scantamburlo (2008-2014) e Giovanni Vono, che è in carica dal 2015.

Foto da sx: Giovanni Vono e Fabrizio Scantamburlo

Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it