Notizie dal passato

Notizie dal passato

  • La bottega della Rita di Folonica
    La bottega della Rita di Folonica
    di Massimo Cappelli giugno 2022 Il Paiper  È arrivata l’estate, e non credo che questa sia una recente invenzione per renderci più vulnerabili con il caldo, anche se qualche complottista, può darsi ce lo voglia far credere. Veniva l’estate anche negli anni Sessanta, quando io ero bambino, e con la stagione calda arrivavano le...
    Leggi tutto
  • Primavera 1944: quei tre omicidi dimenticati
    Primavera 1944: quei tre omicidi dimenticati
    di Luciano Tempestini marzo 2022 Come abbiamo fatto altre volte in questi anni, proviamo a raccontare una storia che si ricostruisce unendo le fonti scritte ed i racconti popolari, che in quanto tali sono spesso in contrapposizione fra loro, labili come sa esserlo la memoria di ciascuno. Noi, come sempre, cercheremo di rimanere super...
    Leggi tutto
  • Hellmut: una storia di compassione e solidarietà
    Hellmut: una storia di compassione e solidarietà
    di Daniela Gori dicembre 2021 È una bella storia questa, dove a prevalere sono sentimenti come la compassione e la solidarietà, ma non per un familiare, un lontano parente, un amico o un conoscente, bensì per un Nemico. Una storia che oggi, al netto di quelli che potevano essere schieramenti, invasori e fazioni, ha...
    Leggi tutto
  • Ubaldo Giusti - Bardino “il dottore”
    Ubaldo Giusti – Bardino “il dottore”
    di Marco Bagnoli dicembre 2021 Questa qua è una storia che ci riguarda da vicino, perché parla del benessere e della salute delle persone, e quindi è quanto mai di attualità, specie oggi. È la storia di Ubaldo Giusti, di Caserana, classe 1913, meglio conosciuto col nome di Bardino.  Ubaldo Giusti è solo l’ultimo...
    Leggi tutto
  • La Trattoria-bar della famiglia Vettori
    La Trattoria-bar della famiglia Vettori
    di Luciano Tempestini settembre 2021 «La storia, prima di mettere radici, cammina sulla bocca della gente tramandando alcune verità che si moltiplicano di volta in volta, diventando perfette favole per chi poi le ascolta». La nostra storia inizia su una strada che oggi tutti noi conosciamo bene, cioè la statale 66 che passa dal...
    Leggi tutto
  • Caserana: memorie del '15 - '18
    Caserana: memorie del ’15 – ’18
    di David Colzi giugno 2021 Andando avanti con la nostra rivista ci rendiamo sempre più conto di quanto sia difficile trovare testimoni diretti della seconda guerra mondiale, e cioè persone che all’epoca dei fatti fossero abbastanza grandi da ricordare oggi episodi, nomi e date. Se poi ci spostiamo al periodo 1915-1918, è impossibile: ormai...
    Leggi tutto
  • il viaggio nella memoria di Francesca Nardini
    il viaggio nella memoria di Francesca Nardini
    di Marco Bagnoli giugno 2021 Torniamo ad incontrare Francesca Nardini, dopo la nostra chiacchierata sullo scorso numero, nel quale abbiamo ricordato il meritorio esempio della zia Clotilde, Giusta tra le Nazioni per aver protetto due bambini ebrei ai tempi della guerra, Silvano e Ornella Sorani. Stavolta però parliamo proprio di lei, di Francesca. Francesca...
    Leggi tutto
  • Bruna Bonacchi e la tragedia del piroscafo Andrea Sgarallino
    Bruna Bonacchi e la tragedia del piroscafo Andrea Sgarallino
    di David Colzi settembre 2020 Probabilmente aveva ragione lo scrittore russo Tolstòj, quando affermava: “Se vuoi essere universale parla del tuo villaggio”, infatti la storia che stiamo per raccontare incrocia i destini di una signora di qua e di una grande tragedia della seconda guerra mondiale.  Partiamo dalla grande Storia che ha come protagonista...
    Leggi tutto
  • Luciano “L'Indiavolito” Lunardi
    Luciano “L’Indiavolito” Lunardi
    di Massimo Cappelli marzo 2021 “Non ti mettere in cammino, se la bocca un sa di vino” Per fare questo ricordo dell’Indiavolito, al secolo Luciano Lunardi, abbiamo invitato in redazione la figlia Giada, Franco Oreti, frequentatore del “Bar del Chiuso” di qualche anno fa, e Luciano Colligiani, il barista. Come scoprirete ne è venuto fuori...
    Leggi tutto
  • Polo Donati - attore e regista teatrale dimenticato
    Polo Donati – attore e regista teatrale dimenticato
    di Luciano Tempestini marzo 2021 “La gratitudine è un sentimento che invecchia presto” sosteneva Aristotele e per quanto riguarda il ricordo di Polo Donati, questo aforisma calza alla perfezione. Infatti parliamo di una persona che è stata fondamentale per lo sviluppo del teatro quarratino e per la nascita di una cultura teatrale nella nostra...
    Leggi tutto
Mostra tutti gli articoli precedenti
Social Network

facebook

 
Help & FAQ

Se ti occorre aiuto consulta le "domande frequenti (FAQ)"
Frequently Asked Questions (FAQ) »

Contatti

Telefono: + 0573.700063
Fax: + 0573.718216
Email: redazione@noidiqua.it